L’Ufficio federale dell’energia (UFE) e l’Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) sostengono lo sviluppo di quartieri sostenibili

L’Ufficio federale dell’energia (UFE) e l’Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) sostengono la diffusione dei quartieri sostenibili in quanto importante contributo per l’attuazione dell’obiettivo di sostenibilità previsto dalla Costituzione federale (art. 73).

Innumerevoli Comuni e Cantoni s’impegnano per lo sviluppo sostenibile integrando nei loro progetti, programmi e attività aspetti relativi all’ambiente, alla società e all’economia. I quartieri si prestano molto bene all’attuazione di questi principi attraverso, ad esempio, costruzioni ecologiche e il più possibile efficienti dal punto di vista energetico, iniziative per la promozione della mescolanza sociale e intergenerazionale tra gli abitanti, nonché la mobilità dolce.

Nel quadro del programma «Quartieri sostenibili» l’UFE e l’ARE, in collaborazione con il Cantone di Vaud, la città di Losanna e Schéma directeur de l’Ouest lausannois (SDOL), hanno sviluppato lo strumento «Quartieri sostenibili». Disponibile gratuitamente su Internet, è destinato ai Comuni e a tutti gli altri attori potenzialmente interessati ed è uno strumento di supporto al processo decisionale e alla realizzazione dei quartieri sostenibili. Sostegno ai Comuni, formazione dei consulenti, opuscoli e cartine dei quartieri costituiscono il quadro per la valutazione della sostenibilità dei quartieri.